lunedì 2 settembre 2013

Tutorial Applicazioni



Buon inizio settimana amiche!

Eccoci con  il tutorial dell'applicazione,
per chi di voi non ha mai provato... è il momento!
Se ci mettete un po' di passione,
non è difficile!
Non essendo andata a nessun corso di applicazioni
questa è la mia tecnica, forse non è professionale,
ma funziona.....alcuni strofinacci di casa lavati e rilavati
si mantengono bene.

Io e le mie amiche di mercatino in questi anni
ne abbiamo venduti moltissimi......
si possono applicare diversi soggetti: casette, animaletti, fiori...
può essere un regalino gradito per chi ama la casa
soprattutto perché si può personalizzare!








TUTORIAL

Per essere sicuri che l'applicazione risulti con il verso giusto,
io ho optato per la carta bioadesiva su cui ricalcare il disegno
 dalla parte della colla usando la penna biro.

Ricalcate le varie parti del disegno
facendo attenzione a dove ci sono i tratteggi:
queste parti vanno disegnate,
per capirci meglio guardate il manico della caraffa...
 un pezzettino va messo sotto la caraffa
 e perciò deve essere aggiunto al disegno.




Ritagliate tutti i pezzettini delle sagome.


Con il ferro da stiro, non troppo caldo, applicate le sagome di carta 
sul rovescio della stoffa, facendo attenzione a non stirate dalla parte della colla!!!


Ritagliate tutte le sagome stirate sulla stoffa.




Togliete la carta da tutte le sagome.


Ora è il momento di comporre il disegno,
io non numero le sagome, se si è indecisi su dove applicare il pezzetto
basta appoggiarlo sul disegno e si capisce subito dove è il suo posto.
Ci si aiuta con il ferro facendo attenzione di appoggiarlo dove si è sicuri
che non c'è più nessun pezzetto di sagoma da infilare sotto a un altro.










Con il moulinè a due fili contornate l'applicazione
con il punto festone o smerlo.






Questo è il rovescio, 
ovviamente non si possono nascondere i punti.


Per il bordo sopra dell'asciugapiatti ho girato un bordo di cm 2,5
togliendo due fili ed ho rifinito con un orlo a giorno solo da una parte
inserendo la fettuccia per appendere.


Sotto ho girato un bordo di cm 4 e rifinito a orlo a giorno completo.





Vi auguro un buon lavoro e fatemi vedere i vostri...compiti!
Sto scherzando... spero solo di essere stata chiara
e mi farebbe molto piacere vedere una foto dei vostri lavori!
Baci a tutte,
Claudia


43 commenti:

  1. grazie Claudia, gentilissima...ma mi sorge un dubbio...neanche uno zigzag fitto fitto intorno alle sagome??
    Amelina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amelina...niente zig-zag, non preoccuparti che non sfilaccia!
      baci

      Elimina
  2. Precioso diseño, trabajo y tutorial!!!!!! Me encanta, besitos canarios.

    RispondiElimina
  3. Se trovo la carta biadesiva ci provo anch'io...
    Grazie mille per il tutorial!
    Gabriella

    RispondiElimina
  4. Muy bien explicado Claudia, precioso y perfecto como todo lo que haces, gracias!
    Un beso

    RispondiElimina
  5. Sei stata chiarissima e mi hai fatto venir voglia di provare!

    RispondiElimina
  6. Buondììììì Claudia!!!!!
    ...è da tanto che mi sfrulla per la testa di creare qualcosina con questa tecnica....ma non sapevo da che parte rifarmi...ahahahahahah
    GRAZIE per le tue preziosissime istruzioni....un bacione...a presto:
    Clau

    RispondiElimina
  7. Grazie grazie e grazie! Vorrei iniziare anche io a fare applicazioni ma mi ero persa nel mare magnum delle varie tecniche. Questa con la carta biadesiva mi sembra non troppo complicata e con un bel risultato pulito. E soprattutto non si perde tempo a risvoltare sotto ogni bordo di ogni pezzettino, come certe tecniche prevedono.


    Quindi ancora infinitamente grazie! Provero' presto su alcuni bavaglini!

    Chiara

    RispondiElimina
  8. Sei una maestra superlativa!Tutto molto chiaro,voglio provare anch'io.Grazie per i tuoi utilissimi insegnamenti,sei una persona speciale.Buona settimana.Gabriella

    RispondiElimina
  9. Es hola Claudia, estupendo tutoríal, gracias, las explicaciones muy claras. El resultado genial,precioso trabajo.
    Saludos desde Cananrias.

    RispondiElimina
  10. Ależ Ty robisz piękne rzeczy. Podziwiam.
    Dana.

    RispondiElimina
  11. Chiara e precisa come sempre!
    Buona settimana,
    Miriam

    RispondiElimina
  12. Grazie, sei stata chiarissima! Ok, e' la stessa mia tecnica, un ripassino fa sempre bene, buona settimana!

    RispondiElimina
  13. Grazie sempre, ho già le stoffe, la carta biadesiva devo solo decidere su quale supporto farlo e poi mi metto all'opera, ti manderò le foto.
    Buon lavoro
    Patrizia

    RispondiElimina
  14. che meraviglia, grazie per il tutoria!

    RispondiElimina
  15. Bellissimo lavoro.... dovrei sicuramente provare... ed allenarmi con il punto festone!!!
    un salutone
    Elisa

    RispondiElimina
  16. Sei stata gentilissima anche questa volta,grazie tante per la lezione.
    Sei sempre preziosa.
    Ciao Nadia

    RispondiElimina
  17. Grazie mille tutorial chiarissimo........sei bravissima.....ciao Lella

    RispondiElimina
  18. Era da tanto che volevo provare a fare le applicazioni, ora non ho più scuse!!!
    Grazie e ancora grazie Valeria

    RispondiElimina
  19. Thank You for the tutorial! It is very beautiful. I'll try this.

    RispondiElimina
  20. Cara Claudia, grazie, grazie, grazie sei proprio speciale,è tutto molto chiaro,devo assolutamente provare!
    Un abbraccio
    Caterina

    RispondiElimina
  21. ma che bello, grazie per il tutorial!
    buona serata simona

    RispondiElimina
  22. grazie per la chiarezza. avevo dimenticato alcuni particolari, ora è tutto chiaro, anzi nero su bianco. la difficoltà è trovare la carta biadesiva. cari saluti elisabetta

    RispondiElimina
  23. Grazie mille per il tutorial, Bellissimo lavoro!
    Buena settimana, Claudia!

    RispondiElimina
  24. Il tuo lavoro è davvero bellissimo! Creativo e spiegato nei minimi particolari, complimenti! Se ti va passa da me e partecipa al Link Party "Back to Autumn" su Fragola e Cannella
    Più siamo meglio è!
    Un saluto
    Nina

    RispondiElimina
  25. L'asciugapiatti è delizioso e il tuo punto festone perfetto!

    RispondiElimina
  26. ¡Muchas gracias por el tutorial Claudia¡. el diseño es precioso. Tienes unas manos de ángel.
    Bacio

    RispondiElimina
  27. Bellissimo tutorial semplice e chiaro . Grazie
    Ciao Renza

    RispondiElimina
  28. Grácias,por el tutorial,me gusta mucho tu blog,y tienes una nueva seguidora.
    Bss

    RispondiElimina
  29. Hola Claudia!!en primer lugar darte las gracias por el tutorial que nos has dado y Felicitarte por los trabajos tan bonitos que compartes con nosotras hace tiempo que soy seguidora tuya y me encantaría que pasaras por mi blog es LAS AGUJAS DE ALICIA.
    Besos amiga.
    Alicia.

    RispondiElimina
  30. Grazie per il tutorial! E' chiarissimo e tu sei molto precisa...quel punto festone è perfetto!!
    Anto:o)

    RispondiElimina
  31. Ciao cara,
    grazie per il bellissimo tutorial, tempo fa ti avevo chiesto delle spiegazioni per riparare una maglietta di Francesco bucata accidentalmente e adesso ecco la spiegazione dettagliata di questa tecnica, ti ringrazio ancora per la generosità.
    Un abbraccio,
    Amalia

    RispondiElimina
  32. Cara Claudia, grazie per le chiarissime spiegazioni del tuo tutorial, che non mancherò prima o poi di provare.
    Ti abbraccio. Rosanna

    RispondiElimina
  33. Merci pour cet adorable tuto

    RispondiElimina
  34. Lindo!!! Amei!!!
    Super delicado.
    Beijos
    Carol Viégas

    RispondiElimina
  35. Grazie mille per questo tutorial, sono qualche giorno in vacanza ma appena torno a casa mi procuro la stoffa e ci provo, come sempre i tuoi tutorial sono splendidi ee chiarissimi. Lorella.

    RispondiElimina
  36. Tantissimi complimenti cara Claudia e ode alla tua mano super precisa!
    Sei fantastica.
    buona domenica e grazie
    sabrina

    RispondiElimina
  37. Sei bravissima e soprattutto sei gentilissima a condividere queste preziose informazioni. Io ho già fatto qualche applicazione, ma le ho rifinite con lo zig zag perché non so fare il punto festone, né tanto meno ce l'ha la mia macchina. Ma proprio per via dello zig zag sono rimasta sempre insoddisfatta. Cercherò un tutorial per imparare il p. festone, ma sono certa che non sarà mai perfetto come il tuo. Di nuovo grazie e complimenti sinceri per i tuoi meravigliosi e raffinatissimi lavori.
    Anna Maria

    RispondiElimina
  38. Sei sempre così chiara e precisa! ...i tuoi lavori come sempre bellissimi!

    Grazie, Laura

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...