venerdì 16 giugno 2017

Per Bimbi.....


Buona giornata amiche!

Dopo alcuni giorni trascorsi dal mio amato P. Pio...

ho ripreso i miei lavoretti...

Con della maglina azzurra a stelline ho cucito questi bavaglini.
Il sotto è sempre di maglina ma di colore bianco.
Ho applicato a mano degli animaletti presi da pinterest.
Se non avete la maglina, si possono fare con del cotone con sotto la flanella.

Sono venuti carini vero???





















A presto...

Claudia

sabato 3 giugno 2017

Tutorial Cuscinetto Trovaforbici o Portachiavi.



Buon sabato amiche!

Come vi ho promesso ...

Ecco il tutorial per confezionare un trova forbici.



TUTORIAL

Il cuscinetto misura finito cm 5,5

Serve del lino con trama regolare, io ho usato il Bellora 2000 color crema.
Ho usato del filo Ritorto Fiorentino n° 8.
Qualche perlina a piacere e ovatta per riempire.

Si inizia preparando due quadrati contornati con il punto indietro
prendendo 4 fili di trama per 20 volte sia in orizzontale, sia in verticale.





Segnare il centro dei quadrati per posizionare il ricamo ( foto sotto)


Per arrichire il sopra del quadrato ho eseguito un contorno con il punto quadro
prendendo 4 fili x 4 fili per 16 volte, partendo a 8 fili dal punto indietro.
Ricamare i due quadrati con roselline a punto vapore.
Girare i margini dei lati ( foto sotto)


Preparare un cordoncino con tre fili di ritorto, attorcigliare e piegare in due.
 Tagliare il cordoncino lungo cm 20. 
Piegare a metà il cordoncino e fissarlo con qualche punto in un angolo al rovescio del quadrato.


Unire i due quadrati e contemporaneamente eseguire il merletto ad ago.
( questo è facoltativo, si può finire il cuscinetto anche senza merletto)
 Per unire i due quadrati i passa l'ago sotto gli archetti del punto indietro,
iniziando dal primo archetto di un lato del quadrato.




Dopo aver eseguito l'unione di 11 archetti si torna indietro di 2 archetti per formare un'asoletta formata da tre passaggi di filo ( guardare le due foto sotto)




Sui tre fili dell'asoletta lavorare a punto smerlo eseguendo 7 punti smerlo.


Formare un pippiolino ( uscire con l'ago dal dietro sul davanti sul 6° punto smerlo, avvolgere 4 fili sull'ago ( foto sotto)


 Uscire con l'ago dai 4 fili e ritornare uscire con l'ago sul 7° punto smerlo per fermare il pippiolino, foto sotto)


Finire l'asoletta con altri 5 punti smerlo ( foto sotto)


 Proseguire  unendo i due quadrati fino alla fine del lato.
Poi tornare indietro di due archetti e formare un altra asola senza pippiolini ( foto sotto)


 Proseguire unendo il secondo lato del cuscinetto unendo due archetti.
Tornare indietro di due archetti per formare un'alra asola, lavorarla per metà ( 6 punti smerlo) e lanciare per tre volte il filo formando una terza asola sopra le due asole ( foto sotto)


Lavorare la terza asola con 7 punti smerlo, fare il pippiolino e finirla con altri 5 p. smerlo.
Ora finire la seconda asola con 6 punti smerlo ( foto sotto)


Continuare cosi fino al terzo angolo del cuscinetto.
Riempire con ovatta e finire tutto il giro.


Eseguire la nappina, avvolgendo 52 volte il filo su un cartoncino alto cm 6.


 Legare a metà con il filo doppio.
Infilare due aghi, ( uno serve per finire la nappina e uno per infilare le perline) foto sotto.


Con un ago infilato avvolgere 4 -5 volte il filo come foto sotto.


Facoltativo lavorare con il punto smerlo i 4 fili ( foto sotto)


Con l'altro ago infilare le perline e unire la nappina al pippiolino dell'archetto, ripassare con l'ago 
dentro le perline e fermare il filo con piccoli punti dentro la nappina.






Spero sia tutto chiaro... a volte mi è difficile spiegare bene...
Chi desidera il disegno del ricamo scriva la mail in un commento qui sotto.

A presto,

Claudia

venerdì 26 maggio 2017

martedì 23 maggio 2017

Sacca Beauty


Bellissima giornata di sole!

Una sacca beauty per Francesco...

Cartamodello del beauty e come cucirlo qui











A presto...

Claudia

sabato 20 maggio 2017

Marinaretti



Buon sabato amiche!

Questo disegno dei marinaretti piace sempre... 

Chissà chi lo avrà disegnato!..

Io l'ho trovato sulla rivista "Ricamare" diversi anni fa.

E' molto bello ricamato su un lenzuolino da lettino... 
naturalmente con stoffa in lino.










A presto...

Claudia







Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...