sabato 31 marzo 2012

2 Quadrato della Striscia: Violette

Violette...
come fare a non amarle?
Il loro profumo è il segnale che la primavera è arrivata.
Scommetto che anche molte di voi, come me,
ricordano i mazzetti che coglievamo da ragazzine...
io le portavo anche a scuola per la mia maestra
che le metteva in un vasetto,
così rallegravano un po' quelle stanze grandi grandi e fredde
che odoravano di inchiostro...

Prima di perdermi del tutto nei ricordi,
eccovi il tutorial del secondo quadrato della striscia fiorita!



Quest'anno il vento ha soffiato le sementi nel mio giardino
regalandomi violette di sfumature bellissime...
dal bianco al lilla al viola intenso.




Ma ora cominciamo ricamare!

Con il lilla più chiaro e un filo di moulinè, 153 dmc, contornate i petali,
 con punto filza, un giro di andata e uno di ritorno.


Lavorate i petali a punto spaccato con un filo di moulinè,
(vedi spiegazioni qui)
senza riempirli tutti, come si vede nella foto.



Con il lilla 552 dmc
riempite ancora i petali sfumando il colore precedente.


Infine con il viola 550 dmc
 ripassate con qualche punto riempiendo tutti i petali.


Ricamate ora i boccioli con punto nodini con due fili di moulinè
con il 743-3854 dmc


  Le foglie sono ricamate all'interno con punto filza con un filo di moulinè
 poi contornate con due giri a punto erba con filo doppio
3363-523-520 dmc.

***

Ho pensato di rifinire la striscia con un orlo di due centimetri...
 dal quadrato avevo a disposizione per l'orlo sei centimetri di stoffa tutto intorno.
A quattro centimetri e mezzo dal margine della stoffa ho levato un filo tutto intorno,
ho girato mezzo centimetro e l'ho stirato.
Per preparare l'angolo guardate le foto che sono più chiare.



Una volta cucito l'angolino,
 tagliate la stoffa lasciando un centimetro di cucitura,
apritela e girate, l'angolino è fatto,
imbastite l'orlo;
 io ho sfilato ancora due fili per l'orlo a giorno.


A quattro fili dall'orlo a giorno ho levato un filo per il punto quadro. F.1


Spero sia tutto chiaro, se avete dei dubbi non esitate.

Un Grazie di cuore, siete tutte molto carine nei vostri commenti,
perdonatemi se non riesco a passare da tutte voi,
avendo più tempo lo farò più che volentieri!

Un bacio buona domenica,
Claudia




24 commenti:

  1. Belle!Io ricordo che coglievo un mazzo di rose per la maestra...che nostalgia!
    Ale

    RispondiElimina
  2. Molto belle queste viole!! Complimenti i tuoi lavori sono sempre perfetti!
    Non vedo l'ora di iniziare a ricamarle, ho già preparato la stoffa delineando i quadrati come hai indicato tu, ma sono un pò indietro con il punto quadro... ma quello lo posso fare sempre dopo! ; ) A presto.

    RispondiElimina
  3. Come sempre i tuoi lavori sono poesia! Queste violette sono un incanto e che dire della tua precisione nell'indicare passo dopo passo anche la cucitura degli angoli e l'orlo finale. Sei davvero eccezionale! Grazie, grazie per tutte queste meravigliose lezioni che ci doni! Un bacione grosso grosso Paola

    RispondiElimina
  4. Che bello, che bello! Sei la fata con l'ago! ;-))
    E belle pure le violette che ti sono state..."regalate".
    Un abbraccio,
    Miriam

    RispondiElimina
  5. molto bello il tuo lavoro, mi piacerebbe anche a me saperlo fare, ma il ricamo ancora lo vedo lontano!!
    saluti
    gloria

    RispondiElimina
  6. Muy bonito, un gran trabajo Precioso besos

    RispondiElimina
  7. uno più bello dell'altro!!! scusa claudia, quando si apre la pagina per scaricare il disegno...su quale download bisogna cliccare??? sono sempre incerta sulla tecnologia...preferisco ricamare........grazie..mi rispondi via mail????
    dalmazia

    RispondiElimina
  8. stai facendo un lavoro davvero stupendo buona domenica

    RispondiElimina
  9. Ciao Claudia,scusami ma ho anch'io lo stesso problema della signora Dalmazia,confesso che con la tecnologia sono imbranata. Ti ringrazio per tutto ciò che fai,è tutto molto apprezzato.Un abbraccio Olinda

    RispondiElimina
  10. Cara Claudia, come sempre precisa e chiara, è sempre un piacere guardare le tue creazioni come questo ricamo di violette deliziose.
    Buona Pasqua
    sabrina

    RispondiElimina
  11. Ciao Claudia. I tuoi tutorial sono sempre di una precisione insuperabile!
    E il lavoro è meraviglioso.
    Buona e serena domenica.

    RispondiElimina
  12. ciao Claudia, bellissimi i tuoi tutorial, queste violette sono fantastiche!

    RispondiElimina
  13. Che tutorial.....preciso!! Lavoro dolcissimo...bravissima.
    Ciao da Claudette

    RispondiElimina
  14. Ciao Claudia,buona giornata. Belle le violette per il secondo motivo e ben spiegato l'orla da eseguire. Grazie. Carla

    RispondiElimina
  15. Grazie Claudia per questo bellissimo tutorial!!
    Sei stata bravissima nella spiegazione.
    E naturalmente complimenti per quello che crei.
    Ciao e a presto Ketti.

    RispondiElimina
  16. Sei molto chiara e precisa, si vede che hai il mestiere sulla punta delle dita.
    Tantissimi complimenti per tutte le meraviglie che ci fai vedere, baci
    Emi

    RispondiElimina
  17. Le violette che hai realizzato sono veramente bellissime ... sembrano vere.

    RispondiElimina
  18. Sei veramente brava e i tuoi lavori sono perfetti, complimenti complimenti all'infinito!!!!
    Auguri Anna

    RispondiElimina
  19. Ciao Claudia, questa striscia è sempre più una meraviglia. Ho un solo dubbio: per il punto quadro e l'orlo a giorno che filo usi? Mouliné? Ritorto?

    Grazie,
    Manuela

    RispondiElimina
  20. Ciao Manuela,
    per il quadro ho usato il Ritorto n°8
    per l'orlo a giorno una spolettina del colore greggio come la striscia.
    Grazie del messaggio,
    Claudia

    RispondiElimina
  21. Que preciosidad de labor , aunque no leo bien el italiano me ha encantado, muchas gracias

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...